Pentedattilo: la leggenda di un paese fantasma

Arroccato su una rupe con vista sul mare, Pentedattilo è uno di quei borghi troppo spesso dimenticati, che per varie vicissitudini sono stati abbandonati a se stessi. In balia del tempo che scorre inesorabile, a Pentedattilo leggenda e realtà si fondono, creando un'atmosfera suggestiva e magica, che merita di essere vissuta appieno in ogni sua …

Annunci

CIMITERI DI ROMA: IL VERANO E IL CIMITERO ACATTOLICO

Il 2 novembre l’Italia e numerosi Paesi del Mondo commemorano i defunti che non sono più con noi. Visitare i cimiteri, in questa giornata, è un rituale fisso nella tradizione che vuole che questo giorno si faccia “compagnia” ai cari che non ci sono più. Così quel luogo che, tradizionalmente, suscita timore, superstizione e atmosfere …

DOLCEACQUA, IL BORGO CHE FECE INNAMORARE MONET

Con un nome come Dolceacqua,questo paesino in provincia di Imperia non può che evocare atmosfere languide e gentili. Un passato fatto di contese,battaglie e rivalità,prima fra tutte quella con i Grimaldi di Monaco: oggi Dolceacqua è conosciuta in tutto il mondo grazie al suo trittico Castello-Borgo-Ponte che la rendono una chicca del Ponente ligure. Incastonata tra la …

Pentedattilo, le Curve Italiane tornano on the road

Dopo un anno sabbatico, necessario per riorganizzarci e per assimilare le fortissime emozioni del primo viaggio a piedi in Italia, da sole e a costo zero, siamo finalmente pronte per rimetterci in cammino. Il nuovo viaggio sarà strutturato diversamente da quello precedente e la nostra bussola stavolta ci porterà molto più a sud, in Calabria! …

CIVIDALE DEL FRIULI, LA CITTÀ DEL PONTE DEL DIAVOLO

Arroccata sulle sponde del fiume Natisone, Cividale del Friuli venne fondata da Giulio Cesare nel 568 d.C. per divenire poi sede del primo ducato longobardo in Italia. Nel 2011 è stata riconosciuta dall’UNESCO che l’ha posta all’inizio del percorso longobardo in Italia: un riconoscimento per il suo passato celebre, le sue testimonianze di epoche differenti …

CISTERNINO: UN BALCONE SULLA VALLE D’ITRIA

Un labirinto di case e vicoli imbiancati affacciato sulla Valle d’Itria: Cisternino è un condensato di bellezza pugliese. Gente ospitale, slow life, cucina tradizionale, ulivi e vigneti, trulli, muretti a secco e non troppo lontano, il mare. COME ARRIVARE A CISTERNINO In aereo: gli scali più vicini sono gli aeroporti di Brindisi e Bari, raggiungibili in auto in …