Terzo giorno: da Montepulciano a Panicale

screenshot-www google it 2016-08-21 09-48-0721 settembre

Prima tappa: da Montepulciano a Casaltondo

A cavallo tra la Val di Chiana e la Valdorcia, Montepulciano rappresenta la nostra ultima tappa in terra toscana prima d valicare il confine per intraprendere la nostra avventura umbra. Da Montepulciano a Casaltondo saremo costrette a viaggiare sui mezzi pubblici perché, purtroppo, nessun itinerario ci permette di viaggiare in modo sicuro a piedi. Sarà comunque un viaggio slow, percorreremo un tratto di strada assieme ai pendolari, a coloro che quotidianamente viaggiano a bordo dei bus locali per recarsi a scuola o nel luogo di lavoro, cercheremo di scambiare due parole con loro e chissà, magari troveremo nuovi amici sul nostro percorso.

Seconda tappa: da Casaltondo a Paciano

Casaltondo è una deliziosa frazione del comune di Città della Pieve in cui ci fermeremo per una merenda rigenerante a contatto con la natura, prima di incamminarci in direzione di Paciano, splendido borgo medioevale ancora cinto dalle antiche mura. Numerose sono le chiese e gli scorci suggestivi di questo paese placidamente adagiato sui dolci rilievi del basso Trasimeno, in posizione dominante sulla vallata circostante. Qui, saremo ospiti dell’Osteria La Loggetta, ospitata in un edificio dell’anno Mille splendidamente riqualificato, dove assaporare le prelibatezze locali ammirando il panorama mozzafiato sul Lago Trasimeno che si può godere dalle sue terrazze.

Terza Tappa: da Paciano a Panicale

Dopo aver deliziato le nostre papille gustative, dovremo trovare la forza di rimetterci in viaggio verso Panicale, distante qualche km da Paciano. Come sempre, anche in questo caso cammineremo lungo i sentieri meno battuti, quelli periferici immersi nel verde e nella natura, apprezzando appieno la bellezza ancestrale di questi paesaggi e fermandoci, di tanto in tanto, a chiacchierare con qualcuno lungo il percorso. Panicale è un altro borgo di straordinaria bellezza che ha conservato quasi inalterato il suo impianto medioevale e in cui sosteremo per un po’, per apprezzare la bellezza che l’uomo è in grado di realizzare, prima di proseguire verso le campagne, in località Casalini. Qui soggiorneremo presso l’Agriturismo Ceres, conosceremo la sua storia e ci prodigheremo per ricambiare la cortesia e l’ospitalità in un posto così magico.


Gli indirizzi

Via Guglielmo Marconi, 27 – Paciano

Via dei Mandorli, 25 – Località Casalini (Panicale)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...